Fabio Bernardini

MALASANITA’ OCULISTICA

In una branca della medicina molto delicata quale l’oculistica, anche un intervento di routine, quale la cataratta,  può essere complicato da un errore del chirurgo e provocare un danno da malasanità oculistica

IL FATTO

Il nostro assistito si sottopone, nel 2018, ad un  intervento chirurgico di cataratta all’occhio sinistro presso una struttura pubblica

Nei controlli dopo l’intervento gli viene riscontrata una cicatrice nella zona  centrale della cornea dell’occhio operato

Tale cicatrice, non evidenziata nelle fasi pre-operatorie, non poteva trovare altra spiegazione se non quella di una lesione iatrogena (pregiudizio alla salute causato da colpa di un sanitario

Si rivolge al nostro studio per l’ottenimento di un risarcimento danni per malasanità oculistica

Per accertare se l’accaduto fosse a causa di responsabilità del medico si sottopone ad una visita specialistica presso un oculista con noi convenzionato

Lo specialista rileva come la cicatrice riscontrata post-intervento non potesse essere che prodotta dall’operatore sanitario

Redige quindi  una perizia medico legale condivisa con lo specialista in medicina legale e delle assicurazioni 

CONCLUSIONE DELLA POSIZIONE DI MALASANITA’ OCULISTICA

In seguito al nostro intervento il danneggiato viene sottoposto a visita medico legale dai fiduciari della struttura pubblica i quali confermano la tesi del nostri consulenti

La struttura pubblica, che gestisce i sinistri in autoassicurazione, ci comunica una proposta transattiva di € 25.000,00  che riteniamo non accettabile

Con l’ausilio del medico legale predisponiamo una quantificazione del danno che riteniamo essere in linea con le sue aspettative

Gli viene quindi accordato il risarcimento danni, senza agire in Tribunale e in un tempo inferiore all’anno, per un importo di  € 38.000,00

In caso di errore dell’oculista puoi rivolgerti al nostro studio compilando il form seguente oppure telefonando al numero verde gratuito 800864233 o scrivendo una mail a info@fabiobernardini.com


    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.