Fabio Bernardini

RISARCIMENTO DANNI DENTISTA

COSA FARE SE IL DENTISTA PROCURA UN DANNO?

COME RICHIEDERE IL RISARCIMENTO DANNI AL DENTISTA

Il  “Risarcimento danni odontoiatrici” è parte della Responsabilità professionale  secondo la quale, per legge, il responsabile  del danno deve risarcire il danneggiato con una somma di denaro. 

Tra il medico dentista ed il paziente si accende un contratto, con il quale il sanitario ha il dovere di curare correttamente il paziente, con la diligenza richiesta e operare secondo le linee guida accreditate. 

Affinché si configuri una responsabilità professionale odontoiatrica con conseguente possibilità di agire per richiedere il risarcimento danni al dentista, devono di necessità sussistere, le seguenti condizioni: 

– errore  nella prestazione, per negligenza, imprudenza o imperizia

– danno ingiusto, conseguente all’azione del sanitario che si può manifestare con un peggioramento delle condizioni rispetto allo stato anteriore

– nesso di causa tra il danno e l’errore commesso

COMPLICANZA E CONSENSO INFORMATO

Da tenere presente, come in qualsiasi branca della medicina, l’evento denominato “complicanza” che può verificarsi indipendentemente dalla condotta del medico in quanto prevista dalla casistica.

Di questo, però,  il paziente deve essere edotto a mezzo il “consenso informato” ovvero il documento con il quale i sanitari informano lo stesso paziente di quanto andranno ad eseguire, le eventuali alternative e i rischi connessi

La mancata sottoscrizione del consenso informato può essere fonte di risarcimento del danno

COSA FARE

Nell’eventualità si ritenga di aver subito un danno da malpractice odontoiatrica è necessario essere in possesso della documentazione clinica completa da sottoporre a valutazione specialistica e medico legale. La documentazione, è bene ricordarlo, appartiene al paziente e non allo studio medico che non può rifiutarsi di consegnarla alla richiesta del paziente

Per informazioni potete contattarci compilando il form seguente


    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.